Startupbusiness, il network degli innovatori

Facebook: entro giugno l’IPO
23/02/2012
Investire in formazione per una nuova cultura d’impresa
27/02/2012

Startupbusiness, il network degli innovatori

startupbusiness-newNel panorama delle start-up italiane si fa largo un nuovo portale che si propone di fare da punto di riferimento e come tramite tra chi fa impresa e produce innovazione e chi invece è interessato a finanziare ed investire in queste aziende.

Startupbusiness si presenta infatti come “il network degli innovatori“: vuole offrire da una parte una piattaforma che garantisca visibilità ai giovani startupper in cerca di investitori per i loro progetti, e dall’altra vuole aiutare questi investitori ad orientarsi al meglio tra le proposte, soprattutto quelle riguardanti le tecnologie dell’innovazione.

Il sito propone inoltre un calendario di eventi nel quale si può segnalare e venire a conoscenza dei più importanti eventi italiani e internazionali in tema di innovazione, impresa e startup. La parte più importante è però quella “social”, vale a dire la possibilità di dialogo diretta offerta a startupper e investitori. Dunque, Startupbusiness è un luogo dove convogliare e scambiare informazioni, risorse ed esperienze, ma non solo. Una delle caratteristiche che rendono interessante il progetto è infatti la partnership con alcune iniziative di soggetti privati in tema di innovazione: al momento infatti la piattaforma collabora con Start-up Initiative di Intesa San Paolo e Smau – Percorsi dell’innovazione.

Il fondatore di Startup Business è Emil Abirascid, giornalista e direttore di Innov’azione, bimestrale che si pone l’obiettivo di mettere in luce talenti e di raccontare storie di successo nel panorama dell’innovazione italiana. Su Indigeni Digitali Abarascid racconta in una videointervista le motivazioni che lo hanno spinto a creare Startupbusiness e a mettere in piedi questo “network degli innovatori”. Uno degli aspetti su cui concentra maggiormente l’attenzione (nonchè consiglio fondamentale per chi vuole mettere in piedi una startup) è quello del saper raccontare agli investitori il proprio progetto in maniera da interessarli attivamente e coinvolgerli. E forse è proprio in questo che Startupbusiness può aiutare i giovani startupper interessati a presentare al meglio le proprie idee: il confronto con esperienze passate e con punti di vista differenti rappresenta senza dubbio un motore e uno stimolo necessario per qualsiasi forma di innovazione.