App marketing: territorio noto al web marketing

App marketing e Web marketing sono due mondi strettamente connessi e le loro numerose similitudini lo dimostrano.

 

Oggi sempre più utenti consultano app dai propri dispositivi, la retention e il consumo di applicazioni sono in costante aumento. L’app marketing rappresenta uno scenario di innovazione e cambiamento al quale ogni web marketer deve adattarsi. Tra i due mondi esistono molteplici similitudini e questo semplifica le cose.

 

App marketing e Web marketing

Nell’analisi delle similitudini basta partire dalle più comuni metriche su cui impostare i KPI (Key Performance Indicator):

  • Gli user di un’ app sono paragonabili ai visitatori di un sito web;
  • le sessioni dell’app, dall’apertura alla chiusura, sono simili alle visualizzazioni di una pagina;
  • gli screen dell’app sono come le pagine di un sito;
  • la lunghezza di sessione equivale al time on site;
  • gli eventi sono l’equivalente delle conversioni, azioni rilevanti compiute dagli utenti.

Engagement, ASO, app funnel e notifiche

Per quanto riguarda l’ engagement, la target audience utilizzata nel web marketing trova, con le dovute differenziazioni,  il suo alter-ego nell’user segment, ossia la definizione di gruppi di utenti basata su caratteristiche, interessi o azioni condivise. Altra importante similitudine riguarda la ASO (App Store Optimization) che nell’app marketing svolge la stessa funzione della SEO. Così come l’individuazione di un funnel di azioni/eventi tra di loro connessi e che conducono a una determinata azione nel web marketing prende il nome di web funnel, nell’app marketing diventa app funnel. La differenza tra i due è che il primo è basato essenzialmente sui contenuti e orientato al lead attraverso un processo di qualificazione dell’utente, il secondo è invece basato su una serie di app event.  Infine, le notifiche push o in-app svolgono la medesima funzione di re-engagement e di lead nurturing svolta dall’email emarketing.

Differenza di…contenuti

Le maggiori differenze tra questi due mondi connessi, riguarda l’aspetto dei contenuti. Il motivo è strutturale in quanto mentre un sito web è un hub di contenuti e informazioni, un’ app può contenere solo  blog, paper o webinair. Inoltre, il contenuto di un sito web è fruibile a tutti mentre le app consentono una segmentazione più raffinata basata sulle caratteristiche dei gruppi e degli eventi, passando dal content al context marketing.

Esiste una forte continuità tra app marketing e web marketing. Se i siti web aiutano imprese a raccogliere dati certi sui propri visitatori, le app creano connessioni attraverso un’esperienza intuitiva, efficiente e sempre più personalizzata.

Se vuoi che i tuoi utenti diventino i tuoi clienti fedeli, contattaci! Costruiremo insieme una strategia vincente!

Summary
App marketing: territorio noto al web marketing
Article Name
App marketing: territorio noto al web marketing
Description
L’app marketing rappresenta uno scenario di innovazione e cambiamento al quale ogni web marketer riesce ad adattarsi grazie alle numerose similitudini tra app marketing e web marketing.
Author
Publisher Name
Broxlab
Publisher Logo