La mente umana è affascinante. Le nostre scelte sono spesso influenzate dal contesto e dall’ambiente in cui agiamo. Le interazioni, le emozioni e il confronto partecipano alla costruzione della nostra identità e spesso le decisioni sono influenzate da tutti questi elementi. Coniugare processi cognitivi e marketing è per le aziende un’arma esplosiva poiché, grazie a questo confronto, è possibile arrivare alla mente e “all’inconscio” dei consumatori. 

Il neuromarketing è la prospettiva con cui è possibile applicare teorie e tecniche proprie delle neuroscienze alle ricerche di mercato e al marketing. 

Grazie agli studi e alle analisi condotti in questo nuovo campo d’indagine è possibile individuare, e selezionare, la strategia di comunicazione più efficace. Per conquistare il consumatore non bastano prezzi competitivi, bisogna far breccia nella sua mente: dal colore alle forme geometriche,  la realizzazione di un piano marketing coinvolgente è condizione imprescindibile per entrare a far parte di un mercato competitivo ed emergere tra i molti. 

 

“Strani” meccanismi  

Il neuromarketing propone tecniche e soluzioni per attirare il consumatore all’acquisto di un prodotto o di un servizio, e tali strategie sono applicate in ogni settore e la loro presenza è determinante per il successo di un’azione comunicativa. 

I fattori che influenzano gli acquisti sono di varia natura, tuttavia esistono alcuni aspetti predominanti che condizionano i processi decisionali.

Le nostre scelte sono condizionate da meccanismi inconsci: paure, preoccupazioni e pregiudizi orientano i nostri acquisti. 

Quali strumenti utilizza il neuromarketing per analizzare le dinamiche coinvolte nei processi decisionali?

Il cervello è suddiviso in diverse aree ed ognuna svolge un’attività cognitiva ben definita. Con la lettura dell’elettroencefalogramma è possibile monitorare, e dunque conoscere, le risposte cerebrali durante la visualizzazione di prodotti, immagini, colori o forme. 

Numerosi studi condotti dalle neuroscienze evidenziano come la corteccia prefrontale sinistra reagisce maggiormente quando incontra “emozioni positive” 

  • Colore, incide sulle decisioni poiché attraverso ogni singola sfumatura il consumatore percepisce emozioni differenti (ad esempio il blu trasmette tranquillità, fiducia);
  • Odore, stimola il sistema limbico (relazione tra emozioni e ricordi);
  • Suono, ritmo coinvolgente e facilmente identificabile.  

I vantaggi per le aziende

Dopo aver enucleato le principali punti di interesse del neuromarketing, bisogna soffermarsi sul perché questi studi siano importanti per un business di successo

Sono diverse le motivazioni che spingono un utente ad acquistare un prodotto: può essere un bene di prima necessità (generi alimentari) o un articolo comprato per puro diletto e hobby (smartwatch).  Ogni attività legata alla produzione prevede uno studio “pre-produzione” attraverso cui è possibile ideare una strategia di marketing efficace, valorizzando sapientemente il prodotto. 

Conoscere come i colori possano condizionare gli acquisti agendo su specifiche aree cerebrali rappresenta per il marketing, e non solo, un potente alleato. 

Fin dove sia possibile condizionare e modificare la volontà dei consumatori attraverso l’utilizzo di colori, suoni o forme è in continuo aggiornamento poiché, grazie alle ricerche condotte dalle neuroscienze,  è possibile ottenere dati inediti e aggiornati. 

Il marketing per essere funzionale si avvale di un approccio multi-disciplinare: ogni aspetto che gravita attorno all’essere umano necessita di attenzione e contribuisce alla creazione di un brand di successo. 

Broxlab propone strategie di digital marketing sviluppando un piano di comunicazione accurato, includendo anche le ricerche svolte nel settore del neuromarketing.

Vuoi influenzare i tuoi consumatori e orientare le scelte di acquisto verso il tuo prodotto?  

Contattaci, e mettici alla prova…. saremo noi a condizionarti 🙂 

 

Summary
Neuromarketing. Influenzare la mente
Article Name
Neuromarketing. Influenzare la mente
Description
Il neuromarketing è la prospettiva con cui è possibile applicare teorie e tecniche proprie delle neuroscienze al mercato. 
Author
Publisher Name
Broxlab
Publisher Logo