L’utilizzo sempre più diffuso e diversificato dei servizi di telefonia mobile, su device di ogni tipo, sta facendo emergere in maniera significativa il mobile marketing come strategia irrinunciabile per quanto riguarda campagne pubblicitarie o di gestione dell’identità di un’azienda.

L’Italia si caratterizza per un‘elevatissima penetrazione di cellulari e smartphone, e sfruttare il mobile marketing come strumento per raggiungere in maniera semplice e diretta questo elevato segmento di consumatori sta diventando  un must per chiunque si occupi di comunicazione pubblicitaria.
Ninja Marketing presenta oggi una carrellata significativa sullo stato attuale delle tecniche di marketing per le reti mobili: una delle proposte più interessanti è l’ebook gratuito (scaricabile qui con il meccanismo del “Pay per Tweet”) “Magic Mobile – I trend del Mobile in Italia, lanciare un’app e alcuni consigli per diventare uno startupper”.

La pubblicazione, a cura di Gioia Pistola e Andrea Carnevali, analizza i numeri, in forte crescita, del fenomeno mobile marketing, e propone dei semplici e rapidi consigli per chiunque voglia sviluppare app per pubblicizzare i propri prodotti o servizi. Partendo dalle cose da non fare assolutamente (come, ad esempio, focalizzarsi solo sulle vendite o dimenticare di pianificare test, controlli o strategie di lancio), ci vengono presentate le regole d’oro per sviluppare app vincenti. Coinvolgere blogger ed opinion leader, pianificare l’uscita su più piattaforme, sfruttare a pieno i servizi pubblicitari: questi i consigli più interessanti per chi si affaccia per la prima volta in un territorio ancora da esplorare a pieno.

L’ebook si chiude con altri consigli dedicati nello specifico a chi sia interessato a sviluppare la propria app avviando una start-up. Perchè, si, come ci era stato detto già qualche mese fa, sembra proprio che il 2012 sarà l’anno delle app. Da vari studi è infatti emerso che gli utenti dei device portatili (smartphones, tablet, notebook) utilizzano in maniera sempre più intensa le app, molto più che il web in sè, e i ricavi provenienti sia dal loro download, che dagli acquisti in-app, sono in crescita continua. Di conseguenza, quindi, le opportunità di business e innovazione nel mercato mobile sembrano più allettanti che mai.