Lo sapevi che il Governo ha previsto delle agevolazioni fiscali per le imprese impegnate nella digital transformation?

Vi abbiamo già parlato del Piano Transizione e del Piano Impresa 4.0, dove si delineava già chiaramente la volontà di muoversi nella direzione di una digitalizzazione delle imprese. Ecco, il Decreto direttoriale del 9 giugno 2020 fa ancora un passo avanti nella stessa direzione e disciplina l’intervento agevolativo sulla Digital Transformation.

Il fine ultimo è quello di sostenere la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle MPMI (micro, piccole e medie imprese) attraverso la realizzazione di progetti diretti all’implementazione delle tecnologie abilitanti del Piano Nazionale Impresa 4.0 e di altre tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera.

Le agevolazioni per la Digital Transformation

Come abbiamo già specificato, i progetti ammissibili devono muoversi in direzione di una trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi. Nello specifico, i soggetti proponenti devono occuparsi dell’implementazione di una o di entrambe le seguenti tecnologie:

  • tecnologie abilitanti individuate dal Piano Nazionale Impresa 4.0.;
  • tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera, finalizzate a:
    1) ottimizzare la gestione della catena di distribuzione e delle relazioni con i diversi attori;
    2) sviluppare  e implementare software;
    3) creare piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica;
    4) sviluppare altre tecnologie, come ad esempio sistemi di e-commerce, sistemi di pagamento elettronici, fintech, sistemi elettronici per lo scambio di dati, geolocalizzazione, tecnologie per l’in-store customer experience, system integration applicata all’automazione dei processi, blockchain, intelligenza artificiale, internet of things.

Per entrambe le tipologie di progetto, le agevolazioni sono concesse sulla base di una percentuale nominale dei costi e delle spese ammissibili pari al 50%, articolata come segue:

  • 10% sotto forma di contributo;
  • 40% come finanziamento agevolato.

Digital Transformation: chi può beneficiare degli incentivi del MISE?

Tra i soggetti beneficiari delle agevolazioni fiscali previste dal Decreto, rientrano tutte le imprese che, alla data della presentazione della domanda, soddisfino questi requisiti:

  • sono iscritte e attive nel Registro delle imprese;
  • operano prevalentemente in uno di questi settori: manifatturiero, dei servizi diretti alle imprese manifatturiere, turistico, del commercio;
  • hanno conseguito, nell’esercizio cui si riferisce l’ultimo bilancio approvato e depositato, un importo dei ricavi delle vendite e delle prestazioni pari almeno a euro 100.000,00;
  • dispongono di almeno due bilanci approvati e depositati presso il Registro delle imprese;
  • non sono sottoposte a procedura concorsuale e non si trovano in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente.

La domanda può essere presentata anche da più MPMI associate tra loro (ma comunque in numero non superiore a dieci imprese), che abbiano realizzato progetti sotto forme contrattuali di collaborazione o di rete. In questo caso, si richiede che il soggetto promotore capofila abbia un DIH (digital innovation hub) o un EDI (ecosistema digitale per l’innovazione), in linea con le direttive del Piano Nazionale Impresa 4.0.

Le domande di accesso alle agevolazioni possono essere presentate esclusivamente tramite procedura informatica, a partire dalle ore 12.00 del 15 dicembre 2020, tramite questo link.

Affida a Broxlab la trasformazione digitale della tua azienda

Noi di Broxlab offriamo percorsi studiati ad hoc per le aziende che vogliono passare al digitale e in questi giorni abbiamo presentato due progetti di sviluppo di due società per questo bando.
Entrambi i progetti prevedono un investimento di circa 800 mila euro e si riferiscono all’introduzione di soluzioni di Intelligenza Artificiale e di Business Intelligence.

Si tratta di due aziende che, con Broxlab, hanno intrapreso un percorso di crescita articolato, che è passato attraverso diverse fasi: lo studio del mercato in cui operano, la valutazione dei vantaggi competitivi dei loro prodotti e lo screening delle migliori soluzioni di finanziamento agevolato e a fondo perduto.

Se stai cercando un partner affidabile che ti accompagni nella digital transformation, scegli l’esperienza e la professionalità di Broxlab!

Summary
Article Name
Digital Transformation: ecco gli incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico
Description
Il MISE ha previsto delle agevolazioni fiscali per le MPMI che si stanno muovendo in direzione di una digital transformation. Scopri come funzione il bando...
Author
Publisher Name
broxlab.com
Publisher Logo