Innovazione aziendale: sintomatologia e intervento

Portare un’ impresa al successo, ai tempi dell’industria 4.0 si traduce con necessaria innovazione in termini di organizzazione e imprescindibile apertura alla digitalizzazione.

 

 

Ai tempi della quarta rivoluzione industriale, lo sviluppo d’impresa si basa, oggi più che mai, su un punto: essere competitivi! Per soddisfare questo imperativo occorre considerare diversi fattori come posizionamento, caratteristiche del business e concorrenza. Ci sono poi fattori sui quali l’imprenditore, o il management aziendale, possono intervenire in modo rapido e diretto. Sono quelli che apportano innovazione e aiutano l’azienda ad aumentare i profitti, migliorare la soddisfazione dei clienti e la propria organizzazione.

 

Organizzazione per flusso

Uno dei fattori sopracitati è sicuramente l’organizzazione del flusso di lavoro. Migliorare il flusso di lavoro esistente e orientare un’organizzazione a lavorare per processi, consente di progredire rapidamente e rispondere efficacemente alle richieste di tutti gli attori aziendali. Garantisce, inoltre, una gestione più snella ed efficiente, in linea con l’esigenza di flessibilità del mercato. Innovare, scegliendo tecnologie adatte alle proprie esigenze diventa un vero imperativo categorico.

 

Innovare: come e quando

L’organizzazione aziendale manifesta sempre, in un modo o nell’altro, quando c’è qualcosa che non funziona. I sintomi possono essere:

  • la ripetuta perdita di informazioni o dati;
  • il continuo verificarsi di errori umani soprattutto quando le operazioni sono svolte manualmente e con metodologie obsolete;
  • la mancanza di comunicazione chiara ed efficace tra i reparti dell’azienda;
  • la scorretta gestione delle comunicazioni.

Questi sono tutti segnali che l’organizzazione ha bisogno di innovazione. Come procedere? Si può scegliere di ricorrere a tecnologie abilitanti che permettono di correggere difetti o ricorrere a una organizzazione aziendale orientata ai processi e rendere così il sistema “azienda” più agile.

Organizzazione per processi

Ripensare l’organizzazione in termini di processo vuol dire implementare modelli organizzativi che consentono a tutti gli attori di condividere informazioni e coordinare le proprie azioni in funzione di obiettivi comuni. Negli ultimi anni sono sempre di più le aziende che ricorrono a questa forma di organizzazione concentrandosi sulla creazione di valore e sul cambiamento culturale che comporta. Ogni processo può essere migliorato o innovato, ma non bisogna mai dimenticare che migliorare o innovare un processo non vuol dire concentrarsi solo su di esso, ma considerare tutti gli altri processi in relazione con esso.

Questa organizzazione richiede il passaggio da una visione dell’azienda chiusa in se stessa, a una visione aziendale intesa come organismo che si relaziona con più interlocutori ed è in grado di competere sui mercati, anche globali, grazie all’adozione delle nuove tecnologie digitali.

Se vuoi innovare la tua azienda e stare sempre un passo avanti alla concorrenza, rivolgiti a noi! I nostri consulenti ti aiuteranno nella fase di digitalizzazione necessaria  per stare al passo con l’industria 4.0

Summary
Innovazione aziendale: sintomatologia e intervento
Article Name
Innovazione aziendale: sintomatologia e intervento
Description
Innovazione aziendale vuol dire sapere di cosa l'azienda ha bisogno per poter migliorare, nei modi e nei tempi giusti, la propria organizzazione.
Author
Publisher Name
Broxlab
Publisher Logo