Bando voucher regione basilicata

Riapre il Bando Voucher Digitalizzazione Regione Basilicata

Riapre lo sportello telematico per candidare la tua Azienda al Bando Voucher Digitalizzazione della Regione Basilicata.

Grazie al Bando Voucher della Regione Basilicata puoi finalmente digitalizzare la tua Azienda con l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese. Inoltre, potrai innalzare il livello di competitività delle PMI, attraverso la concessione di voucher per l’acquisto di servizi tecnologici avanzati e qualificati in ricerca e sviluppo erogati come contributi a fondo perduto.

Quali servizi finanzia il Bando Voucher Digitalizzazione?

  1. Servizi qualificati specializzati di supporto alla ricerca e sviluppo e all’innovazione di prodotto/processo/servizio
  2. Servizi qualificati di supporto all’innovazione organizzativa e all’introduzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ITC)
  3. Servizi qualificati di supporto all’innovazione commerciale e di marketing
  4. Servizi qualificati specifici per l’accompagnamento alle imprese innovative
  5. Servizi qualificati di consulenza per l’innovazione finanziaria
  6. Servizi di supporto all’innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati

Chi può beneficiare del Voucher Digitalizzazione?

  • PMI con sede operativa in Basilicata
  • Settori di riferimento: automotive, aerospazio, bioeconomia, energia, industria culturale e creativa.

Qual è il tipo di agevolazione che il Bando offre?

  • L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo in conto impianti, erogata nella forma di voucher
  • L’intensità di aiuto non supera il 50% dei costi ammissibili
  • Sono ammissibili programmi d’investimento con un importo candidato uguale o superiore a €10.000,00
  • Il progetto di innovazione ammissibile ad agevolazione può prevedere una o più tipologie di servizi previste nel Catalogo Servizi e, fermo restando i massimali previsti per ciascuna tipologia di servizio stabilite nel catalogo, non potrà superare l’importo massimo di €100.000,00
  • Il contributo massimo concedibile non potrà superare l’importo di € 50.000,00

Cosa serve per partecipare?

  • Firma digitale
  • Spid
  • Posta Elettronica Certificata (PEC)
  • Codice Ateco tra quelli ammessi dal bando
  • Attestazione bancaria a copertura della quota a proprio carico del progetto di innovazione (il 50% dell’importo di investimento)

Se vuoi digitalizzare ed innovare la tua Azienda adesso è il momento giusto per farlo! Hai tempo fino al 18 luglio 2019. Rivolgendoti a noi di Broxlab potrai avere sia un’assistenza continua durante tutte le fasi del progetto, sia l’erogazione dei servizi che ti consentiranno di essere al passo con i tempi in termini di digitalizzazione ed innovazione.