Native Advertising: la pubblicità che coinvolge

La Native Adverstising è una forma  di pubblicità online contestuale che appare nel mezzo di un flusso organico di contenuti.

Instagram: un algoritmo decide l’ordine dei post

Addio alla time line su Instagram. Instagram dice addio alla visualizzazione dei post in ordine cronologico, seguendo le orme di Facebook e Twitter. Arriva quindi la conferma di ciò che è stato inzialmente annunciato lo scorso Marzo: nel giro di un mese tutti i 400 milioni di utenti che utilizzano il popolare social network delle immagini…

Il nuovo sito di BROXLAB è online!

BROX rinnova la sua presenza online con un’interfaccia grafica aggiornata. Completamente rinnovato nell’aspetto grafico e in tutti i suoi contenuti: è online da oggi il nuovo sito web di BROX, caratterizzato da un layout moderno e d’impatto che riprende e valorizza l’immagine della nostra struttura, ora accompagnata da un’interfaccia più moderna e dinamica. Broxlab.com riflette gli…

Smartphone più importante di un amico?

Il 37,4% degli utenti considera lo smartphone più importante o allo stesso livello degli amici più stretti. Secondo una ricerca effettuata dalla università di Würzburg e Nottingham Trent per conto di Kaspersky Lab, un utente su tre ritiene che sia meglio perdere un amico che uno smartphone. Inoltre, per il 29,4% degli intervistati il proprio smartphone…

Twitter, addio ai 140 caratteri

È ufficiale: su Twitter si potranno inserire immagini e video senza intaccare lo spazio a disposizione. È arrivata la notizia che si vociferava ormai da tempo: Twitter ha deciso di intervenire sul suo “cavallo da battaglia”, ovvero sul limite dei 140 caratteri che tanto contraddistingue la piattaforma di microblogging lanciata da Jack Dorsey nel 2006. E…

Privacy online, ancora non ci siamo

Secondo il garante europeo della privacy ancora non si è raggiunto un livello soddisfacente di sicurezza. Giovanni Buttarelli, garante europeo della privacy, si dice molto scettico rispetto ai livelli di sicurezza del Privacy Shield, lo scudo costruito per mettere i nostri dati al sicuro dalle invadenze degli Stati Uniti. L’attivista austriaco Max Schrems era già riuscito…

Broxlab.com