Facebook introduce Open Cellular

Facebook, il popolare social network, diventa operatore tlc Open Cellular è la nuova iniziativa di Facebook nel campo delle telecomunicazioni. Si tratta di una piattaforma wi-fi che semplifica la creazione di una rete per le connessioni software-hardware. Internet per tutti Portare internet a costo zero nelle zone del mondo in cui i costi delle tecnologie sono…

Agcom presenta la Relazione 2016

Agcom, Italia indietro nella digitalizzazione L’Agcom ha presentato da poco la sua relazione annuale alla Camera dei Deputati. La relazione redatta ogni anno da Agcom riguarda tutti i settori inerenti lo sviluppo tecnologico, le risorse, i redditi e i capitali, la diffusione potenziale ed effettiva, gli ascolti e le letture rilevate, la pluralità delle opinioni presenti…

Instant Apps: la nuova sfida di Google

Utilizzare le app senza scaricarle: sarà presto possibile con Instant Apps. Si chiamano Instant Apps e Google le considera come la seconda generazione delle applicazioni nel prossimo futuro. Per utilizzarle bisognerà semplicemente cliccare su un link, senza più avviare un download dal proprio device su uno store di applicazioni: «Così facendo colmiamo il gap tra il…

Microsoft rileva Linkedin per 26.2 miliardi di dollari

La piattaforma fondata da Reid Hoffman è stata acquistata dal colosso americano Microsoft. Linkedin, il social network dei professionisti e delle aziende, passa al colosso fondato da Bill Gates: l’azienda di Redmond ha infatti acquisito il noto social network dopo una trattativa portata a termine in pochi giorni. Si tratta dell’acquisizione più grande mai conclusa dalla…

Instagram: un algoritmo decide l’ordine dei post

Addio alla time line su Instagram. Instagram dice addio alla visualizzazione dei post in ordine cronologico, seguendo le orme di Facebook e Twitter. Arriva quindi la conferma di ciò che è stato inzialmente annunciato lo scorso Marzo: nel giro di un mese tutti i 400 milioni di utenti che utilizzano il popolare social network delle immagini…

Twitter, addio ai 140 caratteri

È ufficiale: su Twitter si potranno inserire immagini e video senza intaccare lo spazio a disposizione. È arrivata la notizia che si vociferava ormai da tempo: Twitter ha deciso di intervenire sul suo “cavallo da battaglia”, ovvero sul limite dei 140 caratteri che tanto contraddistingue la piattaforma di microblogging lanciata da Jack Dorsey nel 2006. E…

Broxlab.com