Snapchat lancia il suo magazine online: Real Life

Snapchat, la popolare applicazione per smartphone, diventa editore. Snapchat, l’app di messaggistica “monouso” popolare tra i giovanissimi, debutta nel mondo dell’editoria digitale. Ad annunciarlo su Reallifemag.com Nathan Jurgenson, sociologo ed esperto di social media, nonché direttore della nuova testata. Il magazine avrà come argomento principale la tecnologia, nello specifico gli effetti della tecnologia sulla quotidianità. Nessuno…

Microsoft rileva Linkedin per 26.2 miliardi di dollari

La piattaforma fondata da Reid Hoffman è stata acquistata dal colosso americano Microsoft. Linkedin, il social network dei professionisti e delle aziende, passa al colosso fondato da Bill Gates: l’azienda di Redmond ha infatti acquisito il noto social network dopo una trattativa portata a termine in pochi giorni. Si tratta dell’acquisizione più grande mai conclusa dalla…

Instagram: un algoritmo decide l’ordine dei post

Addio alla time line su Instagram. Instagram dice addio alla visualizzazione dei post in ordine cronologico, seguendo le orme di Facebook e Twitter. Arriva quindi la conferma di ciò che è stato inzialmente annunciato lo scorso Marzo: nel giro di un mese tutti i 400 milioni di utenti che utilizzano il popolare social network delle immagini…

Twitter, addio ai 140 caratteri

È ufficiale: su Twitter si potranno inserire immagini e video senza intaccare lo spazio a disposizione. È arrivata la notizia che si vociferava ormai da tempo: Twitter ha deciso di intervenire sul suo “cavallo da battaglia”, ovvero sul limite dei 140 caratteri che tanto contraddistingue la piattaforma di microblogging lanciata da Jack Dorsey nel 2006. E…

Privacy online, ancora non ci siamo

Secondo il garante europeo della privacy ancora non si è raggiunto un livello soddisfacente di sicurezza. Giovanni Buttarelli, garante europeo della privacy, si dice molto scettico rispetto ai livelli di sicurezza del Privacy Shield, lo scudo costruito per mettere i nostri dati al sicuro dalle invadenze degli Stati Uniti. L’attivista austriaco Max Schrems era già riuscito…

I flash content e l’arte di catturare l’attenzione in rete

Una delle sfide maggiori per chi produce contenuti in rete, soprattutto da quando i social network hanno raggiunto la loro massima diffusione, è quella di catturare l’attenzione del pubblico cui ci si rivolge. E, oggi, in una rete che produce milioni e milioni di contenuti ogni giorno, emergere è una sfida bella grossa.

Broxlab.com